“La multidisciplinarietà nella gestione del paziente complesso”

 

La nostra società ha una ricchezza, forse, misconosciuta: la multidisciplinarietà. Un’anima poliedrica è un’anima ricca di risorse e conoscenze che assieme alla curiosità, tipica degli eclettici, costituiscono elementi indispensabili per mantenere vivo il nostro sapere. Le super specializzazioni hanno fatto perdere di vista l’unicum della persona sofferente, l’obiettivo ambizioso che ci siamo posti è quello di soddisfare le necessità formative delle varie branche dello scibile Medico non perdendo di vista una formazione che rispetti l’unicità della persona sofferente.

 

In allegato la locandina dell'evento

IMPORTANTE: E' Necessario essere registrati al portale.
Per Registrarti all'Evento autenticati e accedi alla tua area riservata. oppure Clicca Qui


Allegato  ( 20190122120047_ATT00004.pdf )

L'allegato è scaricabile solo se si è autenticati


Condividi: