La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ribadisce la necessità di consolidare
il principio di leale collaborazione tra i livelli istituzionali e favorire il pieno esercizio delle
responsabilità regionali nel perseguire e raggiungere l’obiettivo di offrire ai cittadini del
nostro paese livelli di servizio coerenti con i provvedimenti nazionali (ne sia un esempio il
DPCM nuovi LEA e le recenti politiche vaccinali), ma anche della non rinunciabile e
necessaria autonomia delle Regioni nella programmazione e organizzazione dei Servizi
Sanitari Regionali, confermata dall’esito del referendum istituzionale del 4 dicembre 2016.
 
Scarica l'allegato per visionare il documento completo.


Allegato  ( 20180719113003_Documento sulle problematiche del SSN della Conferenza delle Regioni presentato alla Commissione Igiene e Sanità del Senato.pdf )

L'allegato è scaricabile solo se si è autenticati


Condividi: