Cari Colleghi.
 
Medici ed infermieri sono stati descritti come "eroi" durante la pandemia da Covid-19.
 
Infatti alcuni studi di ricerca hanno rilevato come la pressione lavorativa, sia fisica che psicologica, in questo periodo sia stata straordinaria, al punto che un terzo dei medici e degli infermieri sostiene che ansia, depressione, e burnout, siano peggiorati durante il periodo pandemico. 
 
Questa indagine conoscitiva mira a valutare quanto gli operatori sanitari siano consapevoli di questi aspetti; quanto siano in grado di chiedere aiuto riconoscendo di essere umani e non sovra-umani; e quanto quell'aiuto sia prontamente disponibile all'interno delle organizzazioni sanitarie, quando richiesto. 
 
Per partecipare al sondaggio vi chiediamo di rispondere al questionario proposto da AcEMC, presente al link http://www.acemc.it/survey8.php o attivabile cliccando direttamente qui.

Saranno necessari pochi minuti, per compiere un'utile attività di studio e ricerca a favore di tutta la comunità sanitaria.
 
L'occasione e' gradita per augurare un buon lavoro a tutti.

Condividi: